Team Yu Gi Oh The Numbers

RISPONDI |

quattro mondi un pericolo

« Older   Newer »
CAT_IMG Posted on 18/6/2012, 21:18 "quote"
Avatar

Member
•••

Group:
Member
Posts:
304
Location:
oscurità più remota

Status:


prima fan fic abbiate pieta

logo della mia storia

http://i50.tinypic.com/11l2zb5.png

aggiorno il capitolo uno e col tempo lo faro anche agli altri.

Capitolo 1

Il risveglio della paura.

Vi racconto una storia che si perse nella notte dei tempi nella grande battaglia tra luce e oscurità dove la prima era in netto svantaggio ogni volta che essa subiva una sconfitta la terra perdeva in tutto questo c’erano tre re che stanchi della situazione presero una decisione combattere l’oscurità ma non combattendo con la luce loro sapevano che per eliminare le tenebre dal loro mondo dovevano eliminare i punti dove si alimentava il più saggio tra loro gli diede una mappa che dovevano raggiungere e si misero in marcia senza alcun esercito essendo un viaggio di sola andata si incamminarono. I re diedero vita ad una grande battaglia contro coloro che proteggevano la fonte di quel potere tutti vinsero ma ci fu un prezzo da pagare i tre per chiudere quell’energia dovettero assorbirla e divenire re di quei luoghi ma funziono una volta assorbito le tenebre diminuirono ma combatte comunque quella battaglia i re si riunirono con i generali della luce per decidere un piano per eliminare l’intero potere delle tenebre in modo che la luce potesse contrastarli ma il più saggio capi che quel potere originario era indistruttibile essendo una parte fondamentale del mondo e dell’universo stesso ma tuttavia si poteva sigillare con gli stessi poteri che lui e i suoi compagni avevano acquisito sotto l’accordo con la luce i tre unirono i loro poteri e sigillarono l’entità ora i tre re imbevuti del potere oscuro stanziarono i loro regni in località segrete agli altri cosi che nessuno potesse mai desiderare il potere dell’altro. Il tempo cambia le cose e alcune volte dimentica i re prima venivano considerati eroi e le loro gesta venivano narrate ovunque l’orecchio poteva arrivare, poi da eroi a leggenda, poi a miti ed infine dimenticati del tutto. Ma alcune volte il tempo si ripete soprattutto quando qualcosa e in agguato nell’ombra e nelle tenebre più nere ma nessuno può percepire un pericolo imminente per la terra se quest’ultimo e ancora sigillato dagli antichi tre ma tutti i sigilli possono rompersi, indebolirsi, ma in altri casi possono essere facilmente distrutti ed ecco che i tre re si risveglieranno per portare pace ed armonia ma solo dopo la fine della guerra contro le tenebre. Ma insieme hai tre anche un quarto potere ormai dimenticato da quest’ultimi per via della sua provenienza fittizia ma esso era ed è in agguato pronto a ricevere ciò che la sua brama di potere desidera L’oscurità originale.

ma ora andiamo in un altro luogo e tempo precisamente in una cittadina futuristica chiamata Neo Domino, Sono passati anni dalla scomparsa dei dark signers per Yusei e soci la vita trascorreva tranquillamente non c’erano attacchi di altre forze oscure ne di altro tante cose erano cambiate Akiza aveva preso la patente per guidare la duel runner anche, Leo e Luna avevano preso una patente no per duel runner ma i duel board che erano come skateboard solo dotati di motore e che permettono i duelli turbo anche ai bambini e hai ragazzi che non avevano l’età per le moto, Jack continuo nella sua scalata al titolo re dei duelli turbo è ci riuscì dato la abdicazione del re precedente , per Crow o per meglio dire il quinto predestinato dopo la battaglia contro Rex Goodwin decise di prendersi sempre cura dei bambini del vecchio satellite come faceva in passato anche se ogni tanto sfidava la sicurezza di Neo Domino, Yusei invece dopo aver lasciato il titolo di re dei giochi decise di voler dare una mano alla nuova città infatti decise di entrare nella sicurezza della città molte volte andava in contrasto con Crow ma altre volte invece decise di dargli una mano senza infrangere la legge si spera.

Mentre in un altro luogo si stava animando una discussione tra due individui.

?: dobbiamo liberarci da questa prigione dobbiamo intraprendere la nostra missione.
?1: facile a dirsi ma come e poi siamo entrambi in questa prigione ma sono stato rinchiuso in un altro luogo.
?: tranquillo appena uscirai da qui libererò te amico mio.
?1: si ma come faccio ad uscire.
?: conosco una creatura capace di rompere il nostro sigillo.
?1: capisco come facciamo a contattarla?
?: già contattata stava cercando un modo per farci uscire la trovato a detto che avrebbe agito il prima possibile.
?1: quindi dobbiamo aspettare.
?: esatto amico mio aspetta e crediamo nel nostro agente.

Intanto a Neo Domino.

Tre figure una a bordo di una moto rossa e nera con una tuta da corsa a pezzi rossi e neri. Mentre gli altri due erano ragazzini che sfrecciavano con dei duel board uno azzurro e uno rosa. I tre scesero verso una stradina nella moto rossa la ragazza vide come in un flash una ragazza in mezzo alla strada lei cerco di frenare con la moto ma cadde da essa gli altri due scesero dai rispettivi skateboard. E si videro due ragazzini uno dai capelli verde acqua con una coda di cavallo, con una giacca bianca e una maglietta azzurra. L’altra era una ragazza capelli verde acqua con due codini all’estremità della testa anche lei una giacca bianca e una maglietta rossa con delle strisce gialle.

Luna, Leo: Akiza!!

I due corsero al suo capezzale La ragazza si rialzo a fatica dalle ferite subite.

Leo: stai bene Akiza?
Akiza: si sto bene e solo qualche graffio.
Luna: ma perche hai sfrenato cosi all’improvviso?
Akiza: avevo visto comparire una ragazza all’improvviso cosi o frenato.
Leo: una ragazza ma dove io non vedo nessuno.
Akiza: cosa ma era li…(indicando un punto nella strada).
Luna: ma noi non vediamo nessuno.
Akiza: impossibile io lo vista li.
Leo: forse e lo stress di questi giorni.
?: credo che la vostra amica abbia visto me.

Da dietro la strada che hanno percorso videro una persona aveva dei capelli azzurri una giacca nera di pelle come un lungo stivale anch’esso nero e portava in una mano una bambola.

?: scusatemi e che ero spaventata cosi quando lei a sterzato sono scappata.
Akiza: tranquilla non e niente e solo una brutta caduta ci presentiamo io sono Akiza iziniski.
Leo: io sono Leo mentre lei e mia sorella luna.
Karen: piacere Karen efra mi spiace ancora non volevo ce qualcosa che posso fare per voi?
Luna: non si preoccupi alla fine nessuno si e fatto male almeno non troppo.

Poi Leo noto il dueling disk di Karen.

Leo: ma se proprio insiste forse potrebbe sfidarmi a duello.
Luna: Leo! Abbiamo detto che non si deve sdebitare.
Leo: volevo duellare oggi ho vinto cinque sfide di fila e voglio arrivare a sei.
Luna: scusalo Karen e ossessionato dai duelli ti prego dimentichi la proposta che vi ha fatto.
Karen: uhm no tranquilla Luna accetto la sua sfida ma vedo che anche voi avete dei dueling disk quindi vorrei lanciare la sfida a tutti e tre anche perche da quello che ho sentito siete duellanti di un certo rispetto quindi se per voi va bene vorrei duellare con le mie regole se a voi va bene ovvio.
Luna: uhm ecco io non amo molto duellare.
Karen: tranquilla con il mio metodo anche chi odia duellare ci mette tutta l’anima per farlo.
Akiza: e che metodo sarebbe ?
Karen: il mio dueling disk emette delle onde che rendono reali e raddoppiano i danni subiti in poche parole si può rischiare la vita.
Akiza: Cosa! Ma e folle che incentivo ti darebbe una cosa del genere?
Karen: amica mia se sai che ce qualcosa in palio e di alto come la vita stessa uno tira fuori il suo massimo potenziale quindi a voi la scelta.
Luna: non so sembra pericoloso ma Leo a detto il duello e lei vuole duellare con tutti e tre e dobbiamo stare hai patti quindi accetto.
Leo: Io voglio duellare con queste regole mi farei male solo se perdo e non credo che possa succedere se saremo in tre contro uno.
Akiza: io accetto forse migliorando potrei arrivare hai livelli di Yusei cosi che mi possa notare.
Karen: ottimo quindi in posizione.

I quattro si misero in posizione non appena Karen accese il suo disk intorno a loro si manifesto una strana barriera violacea.

Akiza: dove siamo?
Karen: siamo sempre a Neo Domino sulla stradina dove mi avete trovato solo che ve lo detto il mio dueling disk crea questi spazi ma ora iniziamo dato che siete tre io inizio con la somma dei vostri life points

Akiza(4000); Leo(4000); Luna(4000)

Karen(12000)

Karen: inizio io pesco termino il mio turno.
Fatato(pensiero di Luna): Luna attenta questo mi sembra un avversaria molto pericolosa.
Luna(pensiero): ne sei sicura a me sembra una brava ragazza.
Luna: pesco una carta dal deck ed evoco dalla mia mano regulus (Lv 4 atk1700-def1000)posiziono due carte coperte e termino il turno.
Leo: tocca a me pesco dal deck ed evoco microscopio morfotronico(Lv 3 atk800-def1400-tuner) in posizione d’attacco, che attiva il suo potere speciale che mi permette di evocare un altro morfotronico di livello 4 dalla mano e io scelgo videocamera(Lv4 atk1000-def1000) ora unisco miei due mostri microscopio di livello 3 con videocamera di livello 4 per evocare drago utensile(Lv7 atk2300-def2500)

Lo strano mostro robotico con le fattezze di un microscopio si scompose creando tre linee versi mentre l’altro somigliante ad una videocamera si scompose in quattro sfere loro si allinearono dopo un bagliore usci una creatura meccanica con le fattezze di un drago on le ali gialle il corpo bianco e gli occhi rossi con una pala all’estremità della coda, mentre aveva un trapano ad una mano e nell’altra una pala di quelle che usano le scavatrici.

Leo: ora attivo il suo potere speciale e prendo una carta equipaggiamento dal deck alla mano vediamo se la fortuna ci assiste.

Dal deck usci fuori una carta che Leo prese subito.

Leo: perfetta quella che volevo io attivo la carta magia equipaggiamento doppio attrezzo taglio e perforazione, cosi il mio mostro guadagna fino alla fine di questo turno mille punti d’attacco(2300-3300). Termino il mio turno con una carta coperta.
Akiza: pesco dal deck ed evoco dalla mia mano cavaliere della rosa del crepuscolo(Lv3 atk1000-def1000-tuner) quando entra in campo mi permette di evocare un mostro pianta di livello 4 dalla mano e io scelgo lord veleno(Lv 4 atk1500-def1000) ora effettuo un evocazione synchro usano i miei due mostri per evocare drago rosa nera(Lv7 atk2400-def1800).

Il cavaliere si scompose in tre linee verdi e il mostro assomigliante ad un bulbo divento quattro sfere che si allinearono dopo un'altra luce abbagliante e usci un petalo di rosa gigante che inizio a sbocciare rivelando al suo interno un drago viola e rosa la cui le ali e il corpo erano somiglianti hai petali dalla rosa da cui e sbocciato.

Akiza: termino il turno.
Karen: tutto qui? mi aspettavo molto di più da due predestinati del drago rosso cremisi.
Tutti: cosa!
Akiza: come fai a conoscere il drago rosso cremisi?
Karen: io so molte cose, come lasciarvi un turno per vedere il vostro reale potenziale e non e sufficiente e grezzo ma lavorandoci potete diventare i migliori duellanti mai esistiti infatti vedo in voi un potenziale per diventare ottimi soldati ma sto divagando e il mio turno e pesco attivo dalla mia mano la carta magia rituale rito della distruzione ora mando al cimitero un livello uguale a quello del mostro quindi mando un livello djinn maledincantatore di rituali di livello quattro, e djinn pronosticatore di rituali di livello tre per evocare garlandolf, re della distruzione (Lv7 atk2500-def1400)

Dalle catene di un essere appallottolato usci un mostro di grandi dimensioni la testa quasi scheletrica di un demone la pelle era azzurra con alcune catene in oro due corna che gli uscivano dalle spalle e dei peli che gli facevano mantello e un amuleto ma dopo un po’ ne uscirono altri due identici.

Karen: ora si attiva il potere speciale di garlandolf e distruggerà tutti i mostri con la difesa inferiore o uguale al suo attacco.

Tutti i signer erano visibilmente preoccupati del fatto che il loro avversario con un turno stava per spazzare via tutti i suoi mostri. Il re creo dei raggi d’energia che distrussero facilmente il drago rosa nera e il leone di Luna ma trovo qualche difficolta a distruggere il drago meccanico di Leo.

Leo: vedo che il tuo re a difficolta a distruggere il mio mostro vedi se drago utensile rischia di essere distrutto posso invece mandare al cimitero la sua equipaggiamento.

Ma dopo un po’ anche il drago di Leo fu distrutto dal re della distruzione.

Leo: ma come a fatto?!
Karen: e semplice vedi i due medaglioni che ha garlandolf qui due conferiscono al mio mostro poteri supplementari come djinn il maldicantatore di rituali vedi finche garlandolf e sul terreno oppure il rituale usato gli effetti dei mostri synchro sono annullati.
Leo: cosa!

Il mostro di Karen fece piazza pulita dei mostri di Luna, Akiza e Leo.

Karen: un altro effetto che non vi ho detto garlandolf per ogni mostro distrutto dal suo effetto riceve un bonus di cento punti d’attacco per ognuno di essi erano tre quindi si potenzia di trecento punti(2500-2800). ma non ho finito attivo dalla mia mano un'altra carta magia rituale della grazia e con questa carta il giudizio e completo ora offro djinn dispensatore di rituali di livello tre, e djinn direttore di rituali di livello quattro per evocare grazia divina-nothwemko(Lv 7 atk2700-def1200)

Usci una grande maga con un bastone e una spessa armatura e un medaglione simile a quello di garladolf che dopo un po si generarono altri due amuleti.

Karen: ora attivo il potere speciale di nothwemko e seleziono garlandolf finche lui rimane in campo lei non può essere distrutta da effetti. ma concludiamo il duello attivo dalla mia mano la carta grazia negata posso attivarla solo se controllo nothwemko infliggo un danno pari hai punti di attacco di grazia divina ma quel danno viene raddoppiato e mi consente d pescare due carte in più in cambio che il mio mostro salti la battle phase e scelgo Leo.

La maga fisso dritto negli occhi Leo ed espresse il suo giudizio con il bastone creo una potente scarica d’energia che colpisse Leo molto duramente tanto che lo fece volare qualche metro più in la il ragazzo stava iniziando a urlare dal dolore era agonizzante tanto che poi inizio a vomitare piccole quantità di sangue.

Leo(4000-0000)

Luna, Akiza: Leo!!

Karen: ecco cosa succede quando si perde con le mie regole si soffre ma devo pescare due carte.

Appena le vide inizio a ridacchiare.

Karen: che peccato il duello e gia finito ma prima o poi le cose belle devono finire attivo la carta magia dopo la grazia la distruzione questa carta e particolare vedi la posso attivare solo se controllo garlandolf e nothwemko posso offrire la grazia per portare distruzione infatti garlandolf avrà i suoi punti d’attacco raddoppiati e avrà un doppio attacco ma alla fine del turno, subisco un danno pari a i punti di garlandolf ma il duello finisce ora! (2800-5600) ora re della distruzione elimina Akiza.

Akiza fu colpita da un pugno ben assestato del mostro di Karen tanto che venne sbalzata qualche metro più in la quasi vicino a Leo lei sembrava più sofferente del ragazzo lei inizio a vomitare una quantità maggiore di sangue.

Akiza(4000-0000)

Luna: Akiza!
Karen: tranquilla piccola signer ora raggiungerai i tuoi amici garlandolf elimina Luna con tutta la forza che possiedi.

Il re sferro il secondo attacco usando gli artigli lacerando la piccola lei cadde per terra ferita e continuava a sanguinare si vedeva che il mostro gli taglio una piccola parte dello stomaco.

Luna(4000-0000)

Karen: ed ecco il mio premio.

dai tre corpi inermi prese delle carte e fece sparire la cupola, i tre erano ancora li sanguinanti e agonizzanti mentre la piccola invece era come morta e sanguinava in modo maggiore rispetto agli altri.

Karen prese il telefono e compose un numero dall’altra parte si senti una voce.

Karen: pronto parlo con il signor Yusei Fudo.
Yusei: si sono io con chi parlo?
Karen: con la responsabile del massacro avvenuto in una piccola stradina le vittime tre tuoi amici ovvero Luna, Akiza e Leo.
Yusei: chi sei e cosa gli hai fatto?
Karen: abbiamo duellato a modo mio hanno perso e ora ne pagano le conseguenze, mentre per la domanda chi sono e semplice sono la paura che voi avete dimenticato ma sono tornata come tra un po’ il mio signore.
Yusei: te la faro pagare.
Karen: non ne dubito ma prima devi pensare hai tuoi amici.

Dopo distrusse il telefono. E spari in un tunnel che dava nell’oscurità.

Fine capitolo uno.

Edited by Darlmaster - 23/7/2013, 13:44

orry9x
 
mp mail  Top
CAT_IMG Posted on 21/6/2012, 18:23 "quote"
Avatar

Junior Member

Group:
Member
Posts:
27

Status:


Bella storia,mi è piaciuta davvero,immagino ci sarà un secondo capitolo giusto?
 
mp mail  Top
CAT_IMG Posted on 21/6/2012, 20:00 "quote"
Avatar

Member
•••

Group:
Member
Posts:
304
Location:
oscurità più remota

Status:


d'accordo il secondo capitolo arrivera presto pero commentate se no mi sento solo


Edited by Darlmaster - 21/6/2012, 21:16

orry9x
 
mp mail  Top
CAT_IMG Posted on 22/6/2012, 10:33 "quote"
Avatar

Member
•••

Group:
Member
Posts:
304
Location:
oscurità più remota

Status:


Capitolo 2
alleanza tra signer

Il suono del ambulanza che portarono i caduti dello scontro brutale con il demone fin quando non arrivano all’ospedale li c’erano tutti genitori di Akiza e dei gemelli, subito i medici dovettero mettere Luna sotto i ferri dopo aver detto i rischi hai genitori loro subito acconsentirono e dopo un bel po’ di ore uscirono dalla sala operatoria con dicendo che tutto andò a buon fine ma non erano ancora tutti e tre fuori pericolo anzi dissero che stavano lottando tutti e tre contro la morte che tendo a precisare che Leo e Akiza dovettero fargli molte trasfusioni di sangue dopo la notizia delle loro condizioni. I medici se ne andarono ad occuparsi di altri pazienti,mentre nel gruppo serpeggiava un profondo stato “se fossi arrivato per tempo forse potevo fare qualcosa disse in quel momento” Yusei subito Crow prese parola “non ci sarebbe stato comunque niente da fare e non potevamo sapere quello che sarebbe successo” forse “hai ragione” con morte nel cuore di Yusei perché l’unica cosa che un uomo non puo sopportare e perdere i suoi amici compagni di mille avventure non potendo fare niente per loro cosi stringendo il pugno disse “dobbiamo trovare quel demone e fargliela pagare” Jack che fino a quel momento era rimasto in silenzio per tutto tempo “e come speri di fare ti ricordo che si era diviso in tre e passato per altrettanti tunnel” “erano tunnel temporali”,prese parola una persona sconosciuta tutti in quel momento si voltarono increduli per la persona che avevano d’avanti una persona molto alta capelli blu e con una tutta da duelli turbo raffigurante un lupo con una cicatrice in un occhio, “e tu chi saresti” disse con tono un interrogatorio Jack . “Mi chiamo Halldor e abbiamo tutti e 4 lo stesso destino ovvero fermare quella creatura prima che svegli il suo oscuro signore e solo se noi signer ci uniremo potremo fermare questa minaccia che ci ucciderà tutti e farà sprofondare il mondo nel buio più totale” tutti i signer erano sorpresi da tali affermazioni anche perché lui aveva appena affermato di conoscere i predestinati e di esserlo pure lui Jack subito prese parola per accusarlo di mentire spudoratamente “cosa stai dicendo ci sono solo 5 predestinati del drago rosso cremisi” Halldor prese parola “ma io non sono un predestinato del drago rosso” “ “quindi stai mentendo” “non e del tutto esatto sono un predestinato dei popoli delle stelle Odino mi ha avvisato dell’imminente pericolo e per batterlo dovremmo coalizzarci” “quindi proponi un alleanza tra signer”disse il signer dalla testa di drago Jack prese parola immediatamente ed era infuriato con “Yusei tu non vorrai mica credere a questo tizio solo perche dice di essere un predestinato!” “dimmi hai altre soluzioni altre spiegazioni per quello che e successo oggi e le condizioni in cui sono i nostri amici e far pagare il demone che a fatto questo sono tutto orecchi” “faremo come vuoi tu ma secondo me stai commettendo uno sbaglio” bene “Halldor continua a spiegare come dovremmo fare a raggiungere questo demone” disse, “Yusei dobbiamo superare i nostri limiti e raggiungere una velocità tale da poter bucare sia lo spazio che il tempo e difficile ma grazie alle divinità nordiche e hai vostri draghi riusciremo nel nostro intento Yusei Odino mi ha detto che devi raggiungere un evocazione detta accel syncrhon un evocazione syncrho fatta ad alla velocità della luce” Yusei lo guardo pensando un evocazione ad alta velocità e per noi due invece cosa ti ha detto Odino che voi dovrete farvi aiutare dal drago rosso cremisi come fece il vostro amico tempo fa intanto mentre Yusei parlava della sua avventura una creatura apparentemente invisibile stava prendendo un qualcosa dalla stanza dei tre signer e come se ne venuto nel ombra cosi se ne tonato. Intanto Ysuei aveva appena finito di raccontare la sua storia “wow” e incredibile dissero Crow e Jack comunque mi offro volontario per il viaggio disse il signer della coda di drago no nel passato andrà l grande Jack Atlas disse Jack con tono molto superbo “appunto tu sei forte cosi se torna paura oscura la potrai battere” parlo in modo diplomatico Crow “bene e deciso io Halldor e Crow partiremo verso questi tre nuovi mondi e Jack rimarrà qui a far la guardia nel caso il demone torni tutti” disse il leader dei signer del drago rosso quattro acconsentirono. In un altro luogo oscuro come una cattedrale abbandonata un essere blu con una bambola in mano stava guardando un gigantesco portone “sei tornato finalmente era ora” disse mentre no strano demone con tuta verde e al posto della testa c’era un teschio gli porse senza dire una parola degli oggetti “finalmente con questi oggetti il mio padrone potrà finalmente rivivere di nuovo in questa terra mentre dopo aver fatto cadere l’oggetto il portone si spalanco e una forte folata di vento oscuro con una marea di ombre si manifesto in tutto il loro terrore mentre paura oscura rideva come nessun altro un essere si fece largo e con voce forte e possente tanto da far tremare tutta la chiesa “quanto tempo e passato dalla mia prigionia” “2 secoli mio signore” mentre si inginocchio di fronte a lui bene ora e il momento di far tonare i miei generali con un gesto della mano uscirono delle capsule con dentro alcuni esseri rinchiusi li dentro ci vuole molta energia per svegliarli l’essere prese quell’ essere prese il demone con la faccia da teschio e prelevò tutta l’energia e svegliò un essere li dentro “bentornato e da tanto che non ci vedevamo” ancora confuso si guardo in giro intanto l’essere gli disse "ho svegliato te perche o bisogno di soldati forti procurameli” l’altro acconsenti e subito spari in un batter d’occhio entro in una dimensione dove vide un ragazzo di 11 anni che era stato sconfitto in un duello e denigrato pesantemente da uno dei suoi fratelli “forza II non mi batterai mai cosi anzi non mi batterai mai facendo soffrire suo fratello nostro padre non ti fa scendere in battaglia per via della tua debolezza” lui per questo soffri molto perche voleva rendersi utile agli occhi del padre mentre vide quella scena nella mente dell’essere baleno un pensiero che gli fece scoppiare una grossa risata ma si desse pazienta ora e troppa presto. Intanto passarono dei giorni mentre Yusei fece gli allenamenti per sviluppare la sua nuova tecnica per poter raggiungere paura oscura quando finalmente ci riuscì e il momento di correre e in quel momento affiancato a lui c’erano la duel runner di Crow assomigliava a un grande uccello di colore nero,mentre quella di Yusei era rossa con altre piccole rifiniture bianche mentre quella di Halldor era bianca con alcune rifiniture in oro tutti e tre sfrecciarono finche la moto nera nono comparve un drago rosso fatto di pura energia e spari mentre la moto bianca si perse tra la velocità quella rossa invece per la forza ricevuta e spari in quell’istante.



Bene e anke il secondo capitolo grazie per tutti i commenti positivi per questa storia e anke per i non positivi ma non possono mancare le domande di fine capitolo perche l’essere era affascinato da quel II? E perché Jack non si fidava di Halldor? In che mondi andranno tutti e 3 i protagonisti? E so già che mi ucciderete di domande del tipo ma che centra Halldor con questa storia e chi è Halldor per la prima e la terza tutto a un suo tempo per la seconda scopritelo voi la quarta tutututututtutu

orry9x
 
mp mail  Top
CAT_IMG Posted on 23/6/2012, 16:40 "quote"
Avatar

Junior Member

Group:
Member
Posts:
11

Status:


bella storia, ti faccio i complimenti, se metti il 3° capitolo che parla di Z-ONE è meglio

W one piece

CiurmaMugiwara
 
mp mail  Top
CAT_IMG Posted on 27/6/2012, 11:09 "quote"
Avatar


••

Group:
Member
Posts:
52

Status:


Se a te piace la storiella batti le mani clap! clap!, Se a te piace la storiella batti le mani clap! clap!, se vuoi continuare a leggere se vuoi continuare a leggere se vuoi continuare a leggere batti le mani clap! clap!

maleficmasterplayer580x
 
mp mail website  Top
CAT_IMG Posted on 27/6/2012, 19:02 "quote"
Avatar

Member
•••

Group:
Member
Posts:
304
Location:
oscurità più remota

Status:


ecco a voi il terzo capitolo vi aspetta un colpo di scena


Capitolo tre
Scienza vs Dei

Durante il viaggio di Halldor verso il tempo e lo spazio si ebbero delle forti turbolenze per lui e la sua duel runner, la curvatura spazio temporale era molto instabile lui perdeva forza ma con grande decisione tenne ben saldo e con tutta la forza che aveva tiro al massimo l’acceleratore cosi da dare una leggera stabilità al veicolo e con tanta al meno sperava perché dopo un po’ verso la fine del tunnel si ebbe un'altra forte turbolenza nella quale cadde dal veicolo appena arrivato a quel, mondo cadde vicino, ha un laghetto era privo di sensi.
Mentre un ragazzo che correva di li gridando “e tardi tardissimo devo subito tornare a casa” era un ragazzo capelli di color nero con un ciuffo sulla testa con color simile al viola o al rosso e con una cravatta rossa e una camicia, bianca e aveva uno strano ciondolo a lungo assomigliante quasi a una chiave, mentre sempre dallo stesso oggetto, usci una strana figura celeste e con alcuni segni verdi sul corpo ma il volto era a metà con gli occhi gialli e l’altra meta senza colore la figura disse “Yuma guarda c’e un uomo svenuto lì sul laghetto il ragazzo si girò di scatto per vedere l’uomo e subito cerco di soccorrerlo ma il problema del soccorso era la moto che per il ragazzo era molto pesante cosi lo spirito consigliò al suo compagno di trascinare via la moto e cosi poteva salvare l’uomo con tutta tranquillità il ragazzo acconsenti e mentre cercava di trascinare via la moto e l’uomo dai capelli celesti si alzo ancora tutto dolorante per l’impatto subito disse con voce stanca e “chi sei” il ragazzo disse mi chiamo “Yuma devo andare a casa la porto con me” aggiunse il generoso ragazzo è l’uomo disse “percorri strada di casa“ e subito si mise in sella alla sua duel runner e piano segui i passi di Yuma intanto il ragazzo aveva una discussione con lo spirito “perché lo hai aiutato non lo conosci non sai neanche se aveva cattive intenzioni poi gli ho guardato lui e la sua moto egli non e di qui”disse con un tono molto accusatorio lo spirito “e quindi era in difficoltà poi se era pericoloso prima quando si era ripreso mi avrebbe attaccato non parlato quindi Astral la tua teoria e infondata” il ragazzo sempre convito e l’uomo per loro sconosciuto doveva essere aiutato, Astral rimase in silenzio, anche se aveva ancora dei dubbi. Mentre il ragazzo percorse. Strada ha Halldor lui era stanco e affaticato ma la cosa peggiore era che notò un particolare nel suo extra deck non c’erano più le carte divinità dei popoli delle stelle e non le aveva perse durante l’incidente forse durante le turbolenze del viaggio ho forse la cosa peggiore di tutte. Aveva perso la fiducia che gli dei davano il pensiero, era quella e lo preoccupava e non di poco e perché aveva perso la fiducia degli dei, non lo sapeva. Arrivato a casa. Duma lo accolse la sorella e la nonna che lo accolsero in modo freddo ma poi riposandosi meglio inizio con le presentazioni dicendo mi presento il mio nome e Halldor “vostro nipote parlando con la nonna e stato davvero generoso nel voler dare una mano ha uno sconosciuto come me”parlando in modo educato senza creare tanta agitazione la nonna gli chiese gentilmente se aveva un luogo dove stare per questa notte l’ex predestinato degli dei rispose di no la signora disse a Yuma di preparare il divano perché questa notte lui dormirà con noi tutti rimasero sconvolti dalla notizia pure Astral che ancora non si fidava di questo Halldor la notte passò tutti dormirono beati anzi quasi tutti perché Halldor non aveva sonno perché continuava a pensare a cosa aveva fatto per, perdere la fiducia degli dei ma non era solo lui che non riusciva a dormire anche Astral anzi lui non aveva bisogno di dormire e continuava a fissare lo sconosciuto nel caso fosse una spia di Kaito, infatti, lo controlla che vedeva con rabbia il suo extra deck e iniziava a pensare che era posseduto da un numero ma, il tempo passo Halldor sempre più amareggiato per lo sfavore degli dei era molto adirato e quest', Astral lo notò anzi era sempre più convinto che egli era posseduto da un numero intanto aveva trovato lavoro il nostro ex signer aveva trovato lavoro come insegnate di mitologia e storia nella scuola di Yuma li vide in pieno il carattere del ragazzo solare che non si arrendeva mai e degli amici che teneva tranne un freddo e distaccato lo chiamavano Shark sembrava pero che quando vedeva il ragazzo che lo aiuto a togliersi tutta quella rabbia dentro e farla uscire definitivo tempo andò bene, fino a quel momento.


Città di neo domino ospedale


Dopo settimane di come i signer feriti erano tornati da quello stato vegetale anzi erano molto felici di essere scampati alla morte Jack era sempre rimasto lì per proteggerli, un giorno, un’ infermiera portò a Jack un telefono all'altro capo del telefono c’era Graiger che diceva a Jack di venire subito e in fretta “rispose non posso allontanarmi devo badare gli altri che si trovano di ancora all'ospedale e doveva dargli un'occhiata ancora il mostro che li aveva assaliti dovesse tornare” rispose Jack e importante sono quelle ricerche che mi avevi chiesto su i tuoi sogni” disse agitato Greiger “COSA! Sono subito prendo il primo volo” disse a un'infermiera “se dovesse vedere un demone blu li faccia subito spostare”.
L’infermiera rispose con un cenno positivo e Jack si allontano velocemente verso l’aeroporto a bordo della duel runner. Una persona era di corporatura robusta capelli arancioni scuri e con le iridi gialle e bianche entrò nella stanza dei signer li riconobbe subito, li saluto in modo amichevole “salve” disse l’uomo risposero tutti e tre con un salve ma “lei chi è” chiese Leo “io sono un amico di colei che vi ha fatto del male” disse con tutta calma l’uomo tutti e tre si agitarono ma Jack “non doveva impedirti di passare?”chiese la ragazza dai capelli rossi “uhm” l’uomo fece segno come per dire chi e questo tizio subito intervenne Luna “un ragazzo alto abito lungo bianco molto superbo e con capelli biondi” l’uomo disse “no nulla non c’era nessuno comunque non sono venuto qua per parlare del vostro amico immaginario ma per farvi la domanda più giusta siete sicuri”? “siete sicuri di cosa”? Chiesero tutti e tre “che il vostro bene questa vostra luce si giusta” che è guidata dal biscione volante sia la vera giustizia e la reale, luce lui che vi trascura anzi vi reputa meno di zero anzi no almeno lui può aumentare oppure far diventare tutto uguale a lui quando si moltiplica, vuoi invece siete niente anzi solo soldati in più per la guerra come quella contro i predestinati oscuri ora voi siete qui all’ospedale mentre i vostri amici cercano di eliminare l’emissaria del nostro potente signore e padrone” disse con tono dispregiativo nei confronti del drago rosso cremisi e sui loro compagni “quindi il mostro che ci ha ridotto cosi voleva solo darci un abbraccio ma che scemi siamo stati a non a capirlo prima” disse in tono scherzoso Akiza"no miei cari il mostro che voi chiamate cosi aveva perso il controllo dei suoi poteri a te strega della rosa nera non è mai capitato di perdere il controllo dei poteri" disse l’uomo rivelando informazioni apparentemente segrete per tutti tranne che per i suoi amici e familiari la ragazza non poteva controbattere per lei, aveva ferito nello stesso modo anche più gente invece controbatte Leo che gli disse “che volevano, risvegliare un antico male lui e i suoi seguaci”. “Strano il nostro signore oscuro e tornato libero ma non vedo nessuno scenario apocalittico anzi il sole spende in cielo. Bambini giocano eppure nessuna morte o distruzione come mai svegliatevi vi hanno mentito su di me gli altri miei simili ma voi non lo potete capire siete troppo oscurati dalla luce delle menzogne per vedere le ombre della verità”tutti erano ammutoliti non sapevano cosa dire ma poi il demone gli affermò la verità finale “perche voi non avete la forma evolutiva del vostro drago? Yusei a drago maestoso stellare, Jack ha maestoso drago rosso e voi cosa avete quindi vi propongo un patto voi tre vi unite al nostro signore e lui in cambio vi darà il potere che vi permetterà di schiacciare quei traditori dei vostri amici” "i nostri comagni, non ci tradirebbero mai” disse la piccola che era rimasta in silenzio tutto il tempo davvero allora dove, il vostro caro Jack ora vado ci rivedremo tra una settimana in quel giorno voglio una risposta disse la figura andandosene augurando, buongiorno a un' infermiera.


Scuola di yuma heartlan

Tutto procedeva ben anzi troppo tranquillo era l’ora di palestra e dovevano andare in piscina e Yuma fu costretto a mettere a posto il suo ciondolo ma dopo un po’ Hallord aveva senti degli strani rumori verso la scuola e li vide Shark con la chiave dell’imperatore in mano e la stava proteggendo da un robot molto grande con una trivella al posto di una mano in quel momento l’ex signer cerco di raggiungerlo poi capii che il robot voleva il ciondolo, cosi urlo al ragazzo “Shark tirami il ciondolo” Shark senza farselo chiedere due volte glielo lancio lo strano robot cerco di prenderlo che fini nelle mani dell’ex signer poi vide in alto un ragazzo maggiorenne che gli disse “dammi quel ciondolo e sarà meglio per te”, disse il ragazzo biondo con un vestito nero “io adoro le sfide se lo vuoi, duella” disse il ragazzo fece un sorriso “non chiedevo di meglio” appena sceso il suo abito era cambiato non era più nero ma bianco aveva una strana cosa sulla fronte e un simbolo sull'occhio, come duel geazer bene combattiamo.

Kaito 4000 Halldor 4000

“Inizio io se permetti per prima cosa, evoco garmr delle bestie nordic in posizione di difesa subito un lupo dal manto rosso entro in campo poi posiziono quattro carte coperte e termino il turno” intanto dentro il ciondolo di Yuma si vedeva un grande meccanismo e Astral che stava li, ma a un certo punto tutti si fa scuro e nuvoloso lo spirito voleva uscire ma non poteva deve essere successo qualcosa alla chiave. Intanto durante il duello era il turno di Kaito “ora e il mio turno a me pesco ora gioco la carta magia polimerizzazione con la quale fondo 2lucertole fotoniche per evocare gemello lucertola fotonica” atk 2400 def 1000 “attacca quel lupetto”.
Mentre attaccava, con la lucertola fu fermata da delle catene “cosa e successo”? Chiese kaito con un'espressione a dir poco stupita “ho semplicemente usato la mia trappola muro ombra con la quale il tuo mostro non può più attaccare e perde 700 punti di attacco cosi scendendo a” 1700 disse Halldor in modo trionfale “povero illuso questo non mi fermerà ora passo ad attivare l’effetto di lucertola gemello, con la qual tributandola posso ri- evocare i materiali con cui l'evocata, quindi evoco una doppia lucertola fotonica con la quale ora faccio un'evocazione xyz quindi creo un legame di sovrapposizione tre i miei mostri cosi da evocare numero 30 golem acido, atk 3000 def 3000 termino il mio turno” “bene e il mio turno pesco dal deck e ora passo” disse Halldor in modo sconsolato cosa, c'è “sbruffone pensavi di battermi con le parole no mi devi battere con i fatti non con le parole bene ora e il mio turno pesco dal deck” per prima cosa gioco la carta magia inversione se dovrei subire dei danni da effetto come quello di golem acido allora posso dare il danno a te, quindi ora, subirai 2000 punti di danno Halldor 2000 Kaito 4000
Ora, gioca la carta anfora dell’avidità cosi da pescare due carte nuove poi gioco calice proibito cosi facendo i punti di attacco di golem a 3400 ma i suoi effetti sono annullati, cosi ora posso compiere un'evocazione speciale cosi facendo evoco dalla mia mano distruttore fotonico poi gioco dalla mai mano guida fotonica cosi facendo evoco annientatore fotonico poi posso evocare per speciale drago fotonico occhi galattici ora passo all’attacco con golem d’acido attacca garmr quando il lupo non poteva resistere all’attacco del golem” “quando un mostro è distrutto in battaglia posso evocare, tanjristinr delle bestie nordic”. In posizione di attacco un caprone nero con corna gialle si materializzo sul terreno di Halldor bene hai deciso che vuoi essere battuto “vai attacca mio drago fotonico occhi galattici” il mostro si diresse verso il mostro avversario quando in quel momento scopro la trappola reliquia nordic brisinagamen con la quale il mio mostro prende i punti di attacco del tuo quindi raggiungono gli stessi punti di attacco” “ci hai provato ma attivo il potere speciale del mio drago cosi facendo rimuovo dal gioco sia il tuo mostro sia il mio, annullare la battaglia” ma non temere i nostri mostri torneranno alla fine della battaglia, infatti, i due mostri tornarono alla fine della battaglia “bene ora gioco una magia danno xyz con la quale t'infliggo un danno pari all’attacco dei materiali xyz usati le mie lucertole hanno 900 quindi subirai un danno di 1800 punti”.

Halldor 200 Kaito 4000

Halldor pero dalla botta che ha subito era a terra privo di sensi come se il danno fosse stato reale e s'iniziò a chiedere “cosa aveva sbagliato lui voleva solo adempiere il destino che il popolo delle stelle gli aveva detto ma oltre a questo difendere la sua terra ma anche proteggere gli altri mondi come quello di Yuma una persona che non ha avuto paura di aiutare una persona in difficoltà anche se sconosciuta quindi Odino Thor Loki, datemi la vostra forza per vincere questo scontro” e da lì nelle nubi temporalesche nel ciondolo che Halldor portava al collo Astral, vide tre figure immense che gli chiesero di dargli a Hallbor lo spirito acconsenti e subito usci. Usci e vide al suo capezzale non Yuma bensì Hallbor con la chiave al collo per difenderla capi che s era sbagliato sul conto di questa persona in quel momento un fulmine colpi e l’uomo svenuto ma non gli fece male anzi lo curò del tutto quando vide Astral, non si spavento, anzi era affascinato da quello spirito pero noto che l'essere aveva paura del suo avversario "cosa succede”chiese Halldor, “quella persona e superiore al mio modo di duellare” "bene ma non al mio”. Disse il predestinato “bene pesco dal deck”.
Intanto giunse anche Yuma spaventato perche, non trovava il suo ciondolo ma poi anche più preoccupato nel vedere contro chi Halldor stavo giocando, intanto Kaito inizio a denigrare il nostro eroe “allora bello addormentato continuiamo o no” “se proprio ci tieni a perdere ti accontento subito poi diede un leggero sguardo e vide una carta bene era “inizio con lo spostare in difesa tajristinir cosi da evocare tangrisnir delle bestie nordic ora evoco dalla mia mano guldefaxe delle bestie nordic.
Bene ora e il momento di usare guldefaxe di livello quattro e tagrinsir di livello tre e tajristinir di livello 3” “aspetta non puoi sovrapporre quei mostri” disse kaito non ho mai detto che intendevo sovrapporre, evocazione syncrhon vai Thor signore degli aesir, antico signore della guerra un mostro gigantesco fece la sua comparsa sul terreno di gioco era immenso dotato di un gigantesco martello capelli verdi e un' armatura marrone con alcune rifiniture in giallo elettrico con un' imbottitura che sembravano anzi erano proprio nuvole con un gigantesco mantello tutti rimasero allibiti dalla maestosità di quel mostro compreso kaito ora e il momento di chiudere la partita disse Halldor mentre il nel suo occhio compariva il segno di un martello di colore blu “ora uso la carta reliquia nordic maginjord con la quale raddoppio i suoi punti di attacco portando Thor a 7000” “ora basta che attacchi a golem e fatta” disse Astral “no voglio il suo drago”. Tu come non conosci il suo potere speciale” chiese confuso “si lo conosco ma ho la cura applico il potere speciale di Thor con il quale nego l’effetto del tuo mostro e ne fa suoi gli effetti mentre dichiaro attacco da un'altra parte della scuola, c’era una persona che stava osservando tutto questo, lo devo riferire a mio padre il tutto mentre, Kaito perse il duello subito cerco di scappare insieme al suo robot, tutti fecero i complimenti a Halldor per, la rimonta e tutti ne volevano sapere di più sulla sua evocazione syncrhon intanto in un luogo non bene identificato una persona disse cosa era accaduto alla scuola della sconfitta di kaito e di quella strana evocazione, e chiese se potesse indagare, quella persona rispose con un secco no, intanto fuori da quella stanza una persona chiese “ancora un altro no e ormai ci avrai fatto l’abitudine vero II”? “lasciami stare IV” mentre II era un bambino con capelli bianchi e occhi arancioni “voglio solo andarmene e andare via” IV lo lasciò andare mentre era in un laghetto che fissava l’acqua, una persona dietro le spalle gli chiese “se volesse dare una lezione a IV e volesse eliminare tutti anche il suo stesso padre” lui le chiese II preso dalla disperazione accetto senza pensarci due volte allora vieni ragazzo vieni con me.


Neo domino ospedale una settimana dopo

“Allora signer ha riflettuto sulla mia offerta”?disse la persona di una settimana fa.

Tutti e tre fecero un gesto di approvazione come per dire, si abbiamo deciso
Tutti e tre gridarono un forte
SI!


Fine terzo capitolo

Ci sn guai al orizzonte per tutti bene ora ecco il concorso chi mi saprà dire chi è l’uomo che andò da Akiza e gli altri e anche II non lo specificato ma are lui perche suigetsuil l’oscuro signore non perde tempo con queste cose chi riuscirà a dirmi chi sarà tramite mp gli dirò chi è l’oscuro signore lo dovrete scoprire entro il capitolo 5-6

orry9x
 
mp mail  Top
CAT_IMG Posted on 29/6/2012, 21:54 "quote"
Avatar

Junior Member

Group:
Member
Posts:
11

Status:


ancora i complimenti per il terzo capitolo, mi piace ancor di piu' aspetto gli altri capitoli.

W one piece

CiurmaMugiwara
 
mp mail  Top
CAT_IMG Posted on 2/7/2012, 10:08 "quote"
Avatar

Image and video hosting by TinyPic
••

Group:
Member
Posts:
59
Location:
Neo Spazio

Status:


gran bella storia dark

2dqlk43
 
mp mail  Top
blackphantom
CAT_IMG Posted on 2/7/2012, 12:46 "quote"




bella storia davvero bravo darkmaster. mi ha entusiasmato molto
 
Top
CAT_IMG Posted on 2/7/2012, 12:54 "quote"
Avatar

Member
•••

Group:
Member
Posts:
304
Location:
oscurità più remota

Status:


bene dato che sono buono oggi posto il quarto capitolo

ecco a voi


CAPITOLO QUATTRO
LA PROVA DEL SANGUE
In un luogo oscuro dove la luce non passa ho non esiste vi erge luogo dove le ombre riposano ma in quel luogo al interno dove due creature si ergevano sul orizzonte una figure era rimasta nell’ombra un'altra invece l’essere che noi tutti conosciamo come paura oscura che osservo il ritorno di un uomo con capelli arancioni ma portò con se quattro figure li davanti al essere in ombra l’umano parlò “signore queste persone intendono seguire il cammino dell’oscurità saranno i nostri più fedeli soldati”l’essere li guardo poi prese parola dicendo “voglio una prova della vostra lealtà nei miei confronti datemi ciò a cui gli uomini hanno e la perdono con tempo datemi le vostre anime e le vostre umanità e siate per sempre i miei più fedeli soldati” le persone li davanti si scoprirono il capo e tra quei quattro tre di loro erano visi conosciuti per noi infatti Akiza, Leo, Luna erano li e anche II era li tutti loro si inginocchiarono nel più totale segno di sottomissione dicendo tutti insieme “noi signore oscuro ti serviremo fino alla nostra morte noi ti offriamo le nostre anime e l’umanità cosi che tu possa darci il potere che cerchiamo e il potere delle tenebre ci accompagni fino al eternità” i signer mentre dissero queste parole non erano titubanti no anzi erano sicuro di ciò che affermavano mentre invece II anche lui non si era tirato in dietro l’essere disse “bene e ditemi se io vi do il potere che ne farete”?. Li schiacceremo i nostri nemici dilaniamo i vostri nemici e saremo più forti della luce” cosi parlarono all’unisono “ditemi signer cose farete se vi trovaste davanti hai vostri amici”? i tre si guardarono incuriositi e perplessi come se la figura li davanti gli avesse fatto una domanda a trabocchetto ho troppo facile risposero al unisono “logico se ci dovessimo trovare contro i nostri amici gli distruggeremo” stringendo il pugno con rabbia poi voltandosi verso II e tu dimmi “cosa farai a tuo fratello IV” II si mise a ridere ma non una risata normale ma sadica come se stesse pensando internamente a cosa farebbe a suo fratello “voglio un ultima prova ovvero portatemi delle anime ancora in vita e portarmele voi signer voglio che mi portate qui queste persone morte loro videro le persone e senza nessun cambiamento nel volto dissero “agli ordini” e i tre se ne andarono “ora vediamo a te II ti donerò una parte dei miei poteri piccola ma tanto basta da fare quello che devi voglio vedere una cosa prendi e elimina queste persone” lui vide le persone e andò subito “lo seguirò per vedere di cosa e capace”.
Neo domino casa Leo e Luna
I genitori dei gemelli erano a casa dopo un lungo viaggio di lavoro, non sapevano della scomparsa dei loro bambini, ma sentirono i rumori della porta aprirsi e videro i loro figli mentre attraversarono l’uscio della porta senza salutare e niente si guardarono e si scambiarono un segno di intesa mentre Luna distraeva i genitori Leo era in cucina che prese un oggetto mentre i genitori erano di spalle al gemello e l’oggetto che prese dalla cucina era proprio un coltello grande che usò con forza sulla schiena della madre ripetutamente senza fermarsi il padre inorridito dalla vista di tutto quel sangue e spaventato dal figlio che mentre si giro verso al padre facendo in ghigno malefico, fuggendo velocemente del figlio mentre i muri si stavano ricolorando di rosso per gli schizzi di sangue della loro madre mentre scappava il padre prese Luna per portarla via dal fratello ma proprio in quel momento Luna tirò fuori un piccolo pugnale con il quale feri il padre e infierendo anche sul altra gamba cosi da non potersi muovere guardò per la prima volta i suoi figli con un grande orrore vedendo che il ragazzo si stava avvicinando con lo stesso coltello ancora intinto nel sangue della sua signora non gli venivano parole da dire da pensare mentre Leo alzò il coltello e sempre con lo stesso movimento per uccidere la madre lo fece sul padre i pieno torso la stanza,vestiti, capelli faccia si riempi di sangue tutto ormai non era più un bianco candido ma un rosso sangue che giaceva ormai per terra ma con tutta la crudeltà possibile ed immaginabile prese il coltello e lentamente taglio la testa del padre e poi della madre le misero in una borsa e mettendo in un urna il sangue della madre e del padre. Loro si guardarono con aria soddisfatta mentre il fratello gli disse “il nostro maestro sarà soddisfatto di questo” Luna annui e tornarono nella tana dell’essere che gli aveva fatto commettere quell’atrocità.
Casa Izinski
Akiza senza dire niente tornò a casa i genitori contenti del suo ritorno per prima cosa la ragazza uso la trappola scudo prosciugante “ma perché quello scudo”? Chiesero i genitori lei non rispose si limito a sorridere e mentre attivo tutti i vetri della casa iniziarono a tremare e a muoversi e lei poi li uso come arma contro i genitori mille schegge di vetro si diressero ad alta velocità contro la madre ed il padre e poi ancora un supplizio senza fine doloroso e sanguinolento anche i corpi dei genitori erano completamente mutilati ferite, tagli un grande vistoso squarcio nel petto di entrambi in tutto questo spettacolo una persona rideva divertita era la stessa Akiza che fece come avevano fatto i gemelli mise in un borsa le teste dei genitori e in un urna il loro sangue e se ne andò pensando che il suo signore sarebbe stato soddisfatto del suo operato.
Prato heartland
Due persone erano a terra uno maglietta arancione l’altro giacca della divisa di Yuma ma con capelli celesti erano a terra privi di sensi una persona dai capelli viola li vide in lontananza e appena vide chi erano subito cerco di fermare quella persona era Shark che subito sfido quella persona a duello pensando visto l’età una vittoria facile il ragazzo accese il dueling disc
??? 4000 Shark4000
Il ragazzo misterioso posiziono una carta mostro coperta e altre due carte coperte poi con un gesto della mano gli cedette il turno
“Vedo che sei di poche parole bene pesco, evoco grandi mascelle” uno squalo di colore azzurro con una mascella con denti lunghi e con placche metalliche sui lati della bocca e sulla pinna poi evoco tramite evocazione speciale appiccica squalo e ora passo all’attacco prima con grandi mascelle il grande squalo distrusse con un solo morso un mostro che assomigliava ad una tartaruga ma portava sul dorso una specie di piramide mentre il mostro era distrutto il suo avversario prendeva dal deck uno strano mostro con la faccia allungata di colore verde e nero con degli occhi blu poi sempre quella stessa persona scopri una delle sue carte coperte ovvero inferno evocazione folle con la quale evoco facilmente altre copie dello stesso mostro stessa cosa fece il suo avversario con altre due grandi mascelle ma mentre Shark dichiarava attacco il suo avversario sconosciuto scopri la carta annulla attacco “bene ti se salvato da questo attacco”ma ora faccio una doppia evocazione xyz ed evoco raggio lancia nera atk2100 def600 e sommergibile squalo atk1900 def1000 era uso l’effetto di sommergibile squalo rimuovendo un materiale xyz posso infliggerti un danno di ottocento per ogni carta che ho in mano avendo quattro carte in mano ti infliggo un danno di tremila e duecento ora termino il mio turno.
???800 shark4000
Il suo avversario pesco una carta e subito evoco un mostro assomigliante ad un pittore ma aveva la pelle bianca e un gigantesco pennello poi uso la carta carità graziosa pescando tre carte e ne scarto due e facendo tornare una carta dalla mano alla cima del deck evoco un altro mostro non morto ma era viola e in alcune parti blu e una zampa assomigliante al resto del corpo ma l’altra era quella di altro essere vivente poi ad un certo punto fece un segno allo zombie pittore e trasformo due livello dei due mostri da quattro a due poi li fece sparire in due anelli verdi e in quattro stelle e da un lampo usci un mostro assomigliante a tutto e per tutto ad un teschio ma con ali di color blu al interno delle cavità dove m prima stavano gli occhi ora c’era una luce rossa e dei filamenti blu su tutto il corpo Shark era visibilmente preoccupato anche perche non era preparato per un mostro mai visto poi con un altro segnale lo zombi viola e l’altro rimanente si unirono di nuovo ed evocarono una copia di ha des solo che le tre test da cui era composto ora erano in putrefazione poi prese il deck e aggiunse due copie di maestro zombie e una di mezuki e attivo doppia evocazione cosi facendo evoco un mostro simile ad uno zombi con alcuni lampi di energia che gli uscivano dalle mani con la quale scarto e un maestro zombie e prese un altro maestro zombie poi fece un evocazione xyz ed usci un mostro simile ad una nave pirata ma sopra una vela un numero 50 atk2100 def1500 ad un altro segno la nave stacco un suo materiale sparo un colpo verso raggio lanciere nero che lo distrusse che colpi pure Shark facendo cadere per terra capi che il colpo era reale poi attacco di re ha des rinato poi gli infranse gli ultimi life points con l’arcidemone Shark svenne una voce disse “bello il tuo numero sarà mio” era un ragazzo biondo ma con una striscia di capelli marroni si presento davanti al bambino “mi puoi chiamare IV” il bambino fece un espressione di un sorriso dicendo “io so chi sei ma non ti chiami IV io ti chiamo uomo morto che cammina” “moccioso pensi di potermi prendere in giro cosi aspetta ma tu sei quello smidollato di II ora osi chiamarmi cosi uomo morto ora ti faccio vedere io” e gli tiro un pugno in pieno volto ma II non lo risenti anzi non gli faceva male lui era li impassibile pero con un gesto fece uscire dalla schiena un ombra gigantesca e avvolse IV e lo immobilizzo “che cose questa cosa”chiese spaventato “niente solo la tua sofferenza” toccando il suo corpo disse ora per un ora sei immortale ma ogni dolore che subirai verrà moltiplicato per mille” ora inizio a tagliare ogni parte del suo corpo pezzo per pezzo non era più il bambino che lui conosceva era cambiato anche gli occhi da arancione a rossi sangue dopo un po’ finito il lavoro se ne andò con una persona di nostra conoscenza ma furono fermati da una persona che aveva assistito a quella tortura.
Intanto in un luogo
“Siamo tornati signore” tre voci si sentirono “avete portato quanto richiesto” annuirono mostrando le teste dei loro genitori e l’urna il sovrano fece un cenno di soddisfazione e con una mossa della mano dei lampi oscuri investirono i tre signer mentre con l’altra verso su di loro il langue mentre recitava parole strane.



Fine la prossima volta le domande

orry9x
 
mp mail  Top
blackphantom
CAT_IMG Posted on 4/7/2012, 19:36 "quote"




Ancora bella storia . Nn so come ti fanno a venire in mente storie cosi io nn ci riuscirei bravo davvero.
 
mp  Top
CAT_IMG Posted on 6/7/2012, 09:02 "quote"
Avatar

Image and video hosting by TinyPic
••

Group:
Member
Posts:
59
Location:
Neo Spazio

Status:


gran bella storia, come al solito bel massacro xd
blackphantom io nn capisco come si fa venire i duelli in mente xd

2dqlk43
 
mp mail  Top
CAT_IMG Posted on 6/7/2012, 10:36 "quote"
Avatar


••

Group:
Member
Posts:
52

Status:


Quello sta nel sangue XD... grande Dark fantastico... cmq scusate ragazzi se colgo l'occasione ormai siete miei amici tutti e gli amici si aiutano cmq sia scusate ma lo faccio cosi per darvi una possibilità a chi piace di sfruttarla alcuni già ci hanno provato e si sono affascinati cmq sia sorry ma è un consiglio http://yugioh.generation.forumfree.it/ è un GDR gioco di ruolo... per giocare a a Duel Monster sempre su DN ma nel frattempo ruolare e impersonificarsi in un Personaggio.... vi ritroverete nell'accademia del duellante... scusate se faccio publicità ma è un consiglio ormai siete tutti amici quindi... cmq se volete vedere venite non lo rimpiagerete................................

Grande Dark vogliamo un oscar.......adesso mando una lettera perfarti avere l'oscar...............

maleficmasterplayer580x
 
mp mail website  Top
CAT_IMG Posted on 6/7/2012, 11:19 "quote"
Avatar

Member
•••

Group:
Member
Posts:
304
Location:
oscurità più remota

Status:


l'oscar e esagerato cmq lo consiglio quel forum io ci sto poco pervia di altri forum e dei capitoli e degli esami ma e fatto bene

orry9x
 
mp mail  Top
102 replies since 18/6/2012, 21:18
 
RISPONDI |